SUSE Rancher consente Bare Metal Cloud agli utenti di distribuire un cluster Kubernetes completamente funzionante in pochi minuti.

Phoenix, Arizona, 22 luglio Julynd, 2021 - phoenixNAP®, un fornitore di servizi IT globale che offre soluzioni incentrate sulla sicurezza cloud infrastruttura, dedicata servers, colocation e soluzioni tecnologiche Infrastructure-as-a-Service (IaaS) specializzate, ha annunciato oggi il lancio di SUSE Rancher servers all'interno del suo Bare Metal Cloud (BMC). Questa integrazione consente agli sviluppatori di distribuire BMC servers con SUSE Rancher preinstallato per la distribuzione e l'amministrazione semplificate dei cluster Kubernetes.

BMC è un cloud-piattaforma Infrastructure as a Service nativa pronta che facilita il provisioning su richiesta di macchine fisiche tramite un'API o strumenti Infrastructure as Code. Completamente automatizzato e altamente personalizzabile, BMC semplifica il provisioning e la gestione di single-tenant non virtualizzati serverè ottimizzato per l'esecuzione di carichi di lavoro DevOps.

Con SUSE Rancher su BMC, i team DevOps possono ora distribuire, gestire e orchestrare i cluster Kubernetes immediatamente. Questa integrazione consente agli utenti di BMC di iniziare rapidamente e senza problemi con Kubernetes eludendo le complessità della creazione di ambienti containerizzati da zero con tecnologie diverse.

"Bare Metal Cloud è tutta una questione di semplicità. Eliminando le complessità inutili da bare metal server provisioning, abbiamo sviluppato una piattaforma infrastrutturale di facile utilizzo che mette al primo posto le esigenze di velocità e agilità degli sviluppatori. SUSE Rancher ci ha consentito di estendere lo stesso livello di semplicità e agilità alle implementazioni Kubernetes su BMC. SUSE Rancher su BMC elimina la necessità per gli sviluppatori di perdere tempo nella configurazione manuale di ambienti containerizzati, ma consente loro di concentrarsi sullo sviluppo e sul rilascio di fantastiche app".

In quanto piattaforma di gestione Kubernetes multi-cluster open source, SUSE Rancher è perfettamente allineato con phoenixNAPl'impegno di BMC a mantenere BMC libero dal blocco del fornitore. La natura open source di SUSE Rancher, la facilità d'uso e il suo status di leader del settore sono stati fattori determinanti che hanno spinto phoenixNAPla decisione di integrarlo con BMC.

"Basta un paio di clic per distribuire SUSE Rancher servers in BMC", ha affermato William Bell, VP of Products presso phoenixNAP.

“SUSE Rancher viene installato automaticamente durante il processo di provisioning come add-on su un BMC server. Tutto ciò che gli utenti devono fare è selezionare la posizione, server tipo di istanza e scegli il sistema operativo Ubuntu o CentOS su cui eseguirlo. una volta che server viene fornito, l'utente avrà accesso a un cluster SUSE Rancher completamente funzionante e alla gestione server. "

“SUSE Rancher svolge un ruolo così importante sul mercato e sulla base del feedback dei nostri clienti abbiamo adottato le misure necessarie per includerlo come parte delle nostre soluzioni chiavi in ​​mano sul nostro Bare Metal Cloud” ha affermato Martin Wielomski, Direttore del prodotto presso phoenixNAP, “Miriamo ad assistere i nostri clienti nella semplificazione della gestione delle implementazioni del cluster Kubernetes e SUSE Rancher offre un valore enorme in questo caso. La partnership con SUSE fa parte del mantenimento della nostra promessa di fornire tecnologie all'avanguardia per migliorare e semplificare le implementazioni dell'infrastruttura dei nostri clienti".

Alex Belak, Direttore delle alleanze strategiche di SUSE, ha dichiarato: "Sia SUSE che phoenixNAP sono in missione per trasformare il modo in cui l'infrastruttura viene consumata. Bare Metal Cloud servers con SUSE Rancher consente ai team di sviluppo di configurare un ambiente containerizzato più velocemente, dedicare meno tempo alla sua gestione e realizzare una maggiore efficienza operativa. Siamo entusiasti di lavorare con il phoenixNAP team sulla creazione di una soluzione che aiuterà le organizzazioni a modernizzare la propria infrastruttura e a sfruttare i vantaggi degli ambienti basati su API".

Per ulteriori informazioni, visitare phoenixNAPil sito web di per esplorare tutto Bare Metal Cloud Caratteristiche e istanze disponibili.

Bare Metal Cloud caratteristiche:

  • Risorse fisiche di elaborazione e archiviazione dedicate al 100%
  • Accesso diretto all'hardware, nessun hypervisor, nessuna condivisione di risorse
  • 20+ server tipi di istanze con opzioni generali, ottimizzate per il calcolo, per la memoria e per la rete
  • Capacità di rete fino a 50 Gbps per istanze BMC selezionate con protezione DDoS inclusa
  • Opzioni di rete privata
  • Rete robusta e flexbili pacchetti di larghezza di banda con protezione DDoS gratuita
  • Strumenti API e CLI di facile utilizzo
  • Automatizzata server provisioning con infrastrutture come strumenti di codice (Terraform, Ansible, Pulumi, Chef e Puppet)
  • Opzioni di fatturazione pay-per-use, prenotazione mensile e annuale
  • Impronta globale dell'infrastruttura con accesso alla rete a bassa latenza

Fondamenti phoenixNAP

phoenixNAP® è un fornitore di servizi IT globale con particolare attenzione alla sicurezza informatica e alla conformità alla conformità, le cui soluzioni innovative Infrastructure-as-a-Service vengono fornite da edge location strategiche in tutto il mondo. Suo cloud, dedicato servers, leasing hardware e opzioni di colocation sono progettati per soddisfare i requisiti delle aziende IT in continua evoluzione. Fornire soluzioni complete di ripristino di emergenza, rete globale protetta da DDoS, implementazioni IT ibride con sicurezza basata su software e hardware, phoenixNAP supporta pienamente la pianificazione della continuità operativa dei propri clienti. Offrendo soluzioni operative scalabili e resilienti con personale esperto per assistere, phoenixNAP sostiene la crescita e l'innovazione nelle imprese di qualsiasi dimensione consentendo la loro trasformazione digitale. Visita www.phoenixnap.com e seguici su Twitter, Facebook, LinkedIne Youtube. per maggiori informazioni.

phoenixNAP è Principal Partner in VMware® Cloud Provider Program e un Veeam Platinum® Cloud & Partner fornitore di servizi. phoenixNAP è anche un fornitore di servizi convalidato PCI DSS e la sua struttura di punta è il SOC di tipo 1 e il SOC di tipo 2 sottoposto a revisione.

Contatto per i media

Bojana Dobran
Product Marketing Manager
phoenixNAP
bojanad @phoenixnap.com
1-480-401-0271