Che cos'è la protezione automatica delle applicazioni in runtime (RASP)?

30 Maggio 2022

Runtime Application Self Protection (RASP) è un servertecnologia di sicurezza basata che utilizza la strumentazione di runtime per rilevare e bloccare attacchi e tentativi di compromettere quelli di un'organizzazione applicazioni e dati in tempo reale. RASP controlla l'esecuzione di un'app e intercetta tutte le chiamate dall'app a un sistema, rileva automaticamente eventuali vulnerabilità e mitiga gli attacchi senza la necessità dell'intervento umano.


Anastasia
Spasojevic
Anastazija è una scrittrice di contenuti esperta con conoscenza e passione per cloud informatica, informatica e sicurezza online. A phoenixNAP, si concentra sulla risposta a domande scottanti su come garantire la robustezza e la sicurezza dei dati per tutti i partecipanti al panorama digitale.