Cos'è l'obiettivo del punto di ripristino (RPO)?


L'obiettivo del punto di ripristino (RPO) rappresenta la quantità massima di dati che un'organizzazione può perdere in caso di emergenza prima che abbia un impatto sulle operazioni aziendali. L'RPO è legato all'RTO, la quantità massima consentita di tempi di inattività che un'azienda può sostenere. L'impostazione di un RPO adeguato è fondamentale per determinare la frequenza con cui un'organizzazione deve eseguire a backup per minimizzare le perdite.

Ad esempio, se un'azienda ha un RPO di 30 minuti, significa che può sostenere il quantità di dati persi durante quei 30 minuti prima dell'evento provoca danni significativi. Le organizzazioni evitano un impatto finanziario e operativo sostanziale definendo attentamente backup e strategie di recupero per abbinare gli RPO.