Cos'è la distribuzione open source?

8 Maggio 2023

Una distribuzione open source si riferisce a una versione o a un pacchetto di software che è stato reso pubblicamente disponibile sotto un open source licenza. Una licenza open source consente a chiunque di utilizzare, modificare e distribuire il software senza alcuna restrizione legale o di licenza, purché rispetti i termini della licenza.

Una distribuzione open source in genere include il codice sorgente del software, nonché tutta la documentazione o gli strumenti necessari per creare ed eseguire il software. Gli utenti possono personalizzare il codice sorgente e distribuire le loro versioni modificate, privatamente o pubblicamente.

Di solito, le distribuzioni open source vengono create e mantenute da una comunità di sviluppatori che unisce le forze per sviluppare nuove funzionalità e migliorare il software.

L'esempio più popolare di una distribuzione open source è Linux.


Anastasia
Spasojevic
Anastazija è una scrittrice di contenuti esperta con conoscenza e passione per cloud informatica, informatica e sicurezza online. A phoenixNAP, si concentra sulla risposta a domande scottanti su come garantire la robustezza e la sicurezza dei dati per tutti i partecipanti al panorama digitale.