Che cos'è la programmazione orientata agli oggetti?


La programmazione orientata agli oggetti (OOP) è un approccio di programmazione basato su "oggetti" e "classi" concettuali. Un oggetto è un progetto riutilizzabile per un'entità fisica o non fisica con elementi descrittivi e funzionali. Ogni istanza di un oggetto o di una classe ha dati diversi. Ad esempio, un oggetto che definisce una "persona" può avere un campo "nome", ma ogni istanza di una "persona" può avere un nome diverso.

La programmazione orientata agli oggetti aiuta a creare parti di codice riutilizzabili, rendendola un'opzione conveniente per progetti complessi.