Quali sono gli indicatori di compromesso?


Gli indicatori di compromesso (IOC) sono prove lasciate da minacce informatiche o sicurezza violazioni che possono essere utilizzati per rilevare e identificare potenziali incidenti di sicurezza all'interno di sistemi informatici, reti o applicazioni. Questi indicatori fungono da segnali rivelatori che potrebbero essersi verificate o sono attualmente in corso attività non autorizzate o dannose.

Gli IOC aiutano gli analisti della sicurezza, gli addetti alla risposta agli incidenti e gli strumenti di sicurezza informatica a identificare e rispondere tempestivamente agli incidenti di sicurezza. I CIO possono assumere varie forme, ad esempio hash dei file, Gli indirizzi IP, dominio nomi, URL, indirizzi email, chiavi di registro, modelli specifici nei file di registro o persino modelli di comportamento esibiti da software dannoso.