Cos'è la frammentazione esterna?


La frammentazione esterna è un problema di memoria che si verifica quando l'allocatore lascia sezioni di blocchi di memoria inutilizzati tra porzioni di memoria allocata. Ad esempio, supponiamo che l'allocatore assegni diversi blocchi di memoria in una linea continua. Se uno dei blocchi centrali viene liberato perché il processo che lo utilizzava ha interrotto l'esecuzione, il blocco libero risulta frammentato.

Un blocco frammentato esternamente è ancora disponibile per l'utilizzo da parte dell'allocatore, ma solo se è necessaria memoria adatta a quel blocco. Il blocco isolato è inutilizzabile per esigenze di memoria più grandi e non può essere riaggregato con la memoria libera totale.

Vedi anche Frammentazione interna.