phoenixNAP Riceve la certificazione Ansible ® per Bare Metal Cloud Raccolta di moduli API

phoenixNAP Riceve Ansible® Certificazione per Bare Metal Cloud Raccolta di moduli API

phoenixNAP'S Bare Metal Cloud ora consente l'implementazione dell'infrastruttura tramite il motore di automazione IT Ansible

Phoenix, Arizona, 22 settembre 2020 - phoenixNAP®, un fornitore di servizi IT globale che offre soluzioni incentrate sulla sicurezza cloud infrastruttura, dedicata servers, colocation e soluzioni tecnologiche specializzate Infrastructure-as-a-Service (IaaS), ha annunciato oggi di aver ricevuto la certificazione Ansible per la raccolta di moduli per il suo Bare Metal Cloud. La certificazione consente agli utenti Ansible di accedere Bare Metal Cloud moduli tramite Ansible Automation Hub e sfruttarli per distribuire un file cloud ambiente IT nativo.

Bare Metal Cloud is phoenixNAPè la soluzione IaaS che abilita completamente automatizzati dedicati server provisioning su un modello pay-as-you-go. È progettato per le organizzazioni che si affidano all'automazione IT per accelerare le proprie pipeline CI / CD, arrivare più rapidamente sul mercato e offrire esperienze utente eccezionali. Attraverso l'integrazione con Ansible, la piattaforma consente il provisioning istantaneo e il ridimensionamento di file serverusa un'interfaccia familiare. I moduli sono disponibili all'interno di Ansible Galaxy, l'hub ufficiale della community per la condivisione di contenuti Ansible e soluzioni di automazione.

“L'integrazione Ansible fornisce un'importante capacità di implementazione per Bare Metal Cloud utenti ", ha affermato Ian McClarty, presidente di phoenixNAP. “Possono sfruttare Ansible per automatizzare la gestione della piattaforma e i processi di monitoraggio per una maggiore efficienza operativa e distribuzioni delle applicazioni più coerenti. Noto per la sua semplicità e flexflessibilità, Ansible è una soluzione efficiente per la distribuzione, la gestione e la scalabilità Bare Metal Cloud risorse. "

Essendo una piattaforma di automazione open source, Ansible semplifica il provisioning di istanze, database, storage e reti in ambienti sia virtualizzati che fisici. È anche uno strumento efficiente per la gestione delle operazioni del giorno 2 come server applicazione di patch, gestione della configurazione e monitoraggio del sistema. Utilizzando i moduli e il semplice linguaggio Playbook, Ansible fornisce una soluzione facile da usare per ottimizzare le diverse attività DevOps.

Bare Metal Cloud gli utenti possono sfruttare Ansible per semplificare i processi di gestione dell'infrastruttura IT e garantire la coerenza e l'affidabilità del proprio ambiente IT. La scalabilità avanzata e il potenziale di prestazioni di Bare Metal Cloud insieme alla semplicità di Ansible, consente alle organizzazioni moderne di garantire efficienza operativa e consegna continua.

"Bare Metal Cloud rende possibile creare un ambiente infrastrutturale dedicato veramente solido in pochi minuti ", ha aggiunto William Bell, EVP of Products di phoenixNAP. "Le numerose integrazioni DevOps, flexModelli di fatturazione ragionevoli e supporto di esperti sono solo alcuni dei vantaggi che offre alla moderna comunità DevOps. Siamo entusiasti di aggiungere l'integrazione Ansible a quell'elenco di vantaggi e continuare a lavorare per migliorare l'accessibilità, l'affidabilità e l'efficienza della piattaforma ".

Lo Bare Metal Cloud modulo potrebbe essere trovato in Ansible Galaxy per saperne di più, clicca qui.

Bare Metal Cloud è ora disponibile in beta chiusa e la sua disponibilità generale è prevista per la fine di settembre. Visita Bare Metal Cloud pagina per saperne di più.

Ansible è un marchio registrato di Red Hat, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi.