Chef Servers

Chef Servers

Chef Servers Migliora le prestazioni del 30% utilizzando phoenixNAPè dedicato Servers

INTRODUZIONE

Chef servers è una società di hosting che serve un mercato di nicchia entusiasmante. L'azienda è specializzata nella fornitura di prodotti altamente personalizzati server infrastrutture per i clienti che desiderano ottenere prodotti a rilascio limitato che vanno da scarpe da ginnastica e abbigliamento a vari altri oggetti da collezione. Per consentire ai propri clienti di gestire con successo il proprio negozio o di rivendere l'attività o arricchire la propria collezione con articoli molto ricercati, Chef Serverdevono fornire loro prestazioni elevate serverse una rete a bassa latenza. In questo modo, possono eseguire il loro software personalizzato su un'infrastruttura robusta e aumentare le possibilità che i loro sforzi li portino al successo.

"Nel 2020, siamo cresciuti di oltre il doppio. phoenixNAP ci ha aiutato a raggiungere quella crescita come hanno potuto per soddisfare la nostra richiesta di hardware, nonostante eventi globali che incidono massicciamente sulla fornitura di hardware. Hanno sempre superato le nostre aspettative in rispettando le date di consegna promesse”."

Ivan Teoh, fondatore, chef Servers

SFIDA

Il successo di Chef Servers' in un mercato delle sneaker molto esigente fa molto affidamento sulle prestazioni dell'infrastruttura che utilizzano. Per aiutare i suoi clienti a ottenere articoli limitati, Chef Serverdevono offrire potenti, affidabili e veloci server infrastruttura. Ciò significa che sfruttare hardware all'avanguardia è fondamentale per supportare adeguatamente i propri clienti e fornire la migliore esperienza per le loro elevate esigenze di elaborazione.

Durante la ricerca di un partner per l'infrastruttura, Chef Servers ha intervistato diversi fornitori di servizi e la maggior parte di essi offriva prezzi bassi a scapito dell'utilizzo di hardware meno recente, solitamente ricondizionato. Dal momento che il successo dei propri clienti è la priorità per Chef Servers, l'utilizzo di qualsiasi cosa tranne l'hardware all'avanguardia non era un'opzione.

L'altra grande sfida Chef Servers stava cercando di risolvere stava riducendo il fattore di latenza dei propri clienti. Un secondo potrebbe fare la differenza tra successo e fallimento nei mercati frenetici, quindi era fondamentale trovare un partner con un'ampia rete di infrastrutture per soddisfare le esigenze di alta disponibilità e bassa latenza.

SOLUZIONE

L'inizio di una collaborazione tra Chef Servers e phoenixNAP iniziato con l'implementazione dell'infrastruttura hardware all'avanguardia. In qualità di fornitore di servizi di hosting ottimizzati, Chef ServerEra necessario trovare un modo per fornire velocità straordinaria, alta disponibilità e basso ping ai propri clienti per garantire la loro competitività in un mercato sempre più competitivo.

La partnership con phoenixNAP ha dato a Chef Servers la possibilità di accedere alla rete globale di potenti dedicati servers per soddisfare le elevate esigenze di elaborazione dei propri clienti. La capacità di sfruttare hardware all'avanguardia li ha aiutati a offrire il massimo server prestazioni mantenendo i costi sotto controllo.

Per affrontare il problema della riduzione del fattore di latenza, Chef Servers ha approfittato di phoenixNAPè globalmente diversificato server rete per garantire che la latenza più bassa possibile venga fornita ai propri clienti. phoenixNAPLa solida rete di è costruita su un'infrastruttura di livello aziendale per fornire il 100% di uptime con prestazioni e affidabilità superiori, che è fondamentale per qualsiasi azienda che si affida alla velocità per avere successo.

Tenere il passo con i rapidi cambiamenti e le tecnologie emergenti è stata un'altra sfida fondamentale per Chef Servers poiché i loro clienti si affidano alle massime prestazioni per i loro carichi di lavoro pesanti. phoenixNAP aiuta i suoi clienti ad affrontare i cambiamenti tecnologici consentendo loro di sfruttare gli aggiornamenti dei prodotti non appena vengono rilasciati, garantendo loro l'accesso all'hardware all'avanguardia.

"Da quando lavoro con phoenixNAP, abbiamo aggiornato il nostro hardware alcune volte. Per Ad esempio, ogni volta che Intel lanciava la sua nuova linea di processori, phoenixNAP sarebbe sempre stato uno dei, se non il primo provider IaaS sul mercato ad offrirlo. Questo ci ha permesso di vedere miglioramenti complessivi fino al 30% in termini di prestazioni, grazie a i miglioramenti nella velocità di clock del processore e nel numero di core."

Ivan Teoh, fondatore, chef Servers

BENEFICI

Chef Serverè sfruttato phoenixNAPdell'infrastruttura per supportare la sua straordinaria crescita. Dal 2020, l'azienda è cresciuta più del doppio, nonostante gli eventi globali che hanno influito massicciamente sulla fornitura di componenti hardware critici.

Scegliendo pheonixNAP come partner per le proprie esigenze infrastrutturali, l'azienda è riuscita a rimanere al passo con la tecnologia, aggiornando le proprie risorse informatiche un paio di volte da quando hanno iniziato a lavorare con phoenixNAP. La capacità di offrire nuove versioni di processori Intel quasi immediatamente dopo il loro lancio ha aiutato Chef Servers per aumentare le loro prestazioni fino al 30%. L'aumento delle prestazioni è stato ottenuto grazie ai miglioramenti nella velocità di clock e nel numero di core.

Per mantenere elevati i requisiti di uptime nel suo mercato di nicchia in rapida evoluzione, Chef Serverha beneficiato di phoenixNAPil team di supporto di. La possibilità di ricevere supporto rapido e comunicare con i tecnici direttamente coinvolti con il loro hardware presso il data center chef aumentato Servers' capacità di risolvere rapidamente qualsiasi problema che può verificarsi e mantenere i tempi di attività dei propri clienti.

"L'abbiamo trovato phoenixNAPil supporto di non è secondo a nessuno. Essere in grado di ricevere un supporto rapido da qualcuno effettivamente sul campo è assolutamente importante, poiché dobbiamo mantenere i tempi di attività nel mercato di nicchia molto veloce in cui ci troviamo. Siamo in grado di comunicare con le stesse persone che si occupano del nostro hardware al data center, che riduce ogni possibile problema di comunicazione e ci consente di risolvere i problemi velocemente."

Ivan Teoh, fondatore, chef Servers

Chef Servers Scarica PDF